Generatore UFI

Per la generazione utilizzare

Il codice numerico della composizione può essere un numero qualsiasi da 0 a circa 268 milioni. Ad esempio, è possibile utilizzare il sistema di numerazione aziendale esistente, i codici delle ricette o parte del codice EAN.

Obbligo di segnalazione e codici UFI

Con la creazione dell'allegato VIII e l'aggiornamento del regolamento CLP, è stato creato un nuovo elemento di etichettatura (codice UFI) e un portale PCN paneuropeo che collega tutti i Paesi in un unico sistema di segnalazione. L'obbligo di segnalazione si applica alle miscele con proprietà pericolose che incidono sulla salute umana o hanno proprietà fisico-chimiche pericolose.

Cos'è l'UFI e a cosa serve?
L'UFI, o identificatore unico della composizione, è un codice univoco richiesto quando si segnalano miscele pericolose al portale PCN ed è anche una parte obbligatoria dell'etichetta. L'UFI è composto da 16 caratteri e ha un prefisso uniforme UFI (ad esempio UFI: U910-D0V9-D00J-R9D3). Per crearlo, è necessaria la P. IVA dell'azienda e il cosiddetto codice numerico della composizione. Per ulteriori informazioni sull'UFI, visitare la pagina con il generatore web.
Che cos'è un PCN e quali miscele devono essere segnalate?
Il PCN è un portale istituito dall'Unione Europea e gestito dall'agenzia ECHA. È destinato alla presentazione di informazioni su miscele chimiche pericolose. Le miscele che presentano un rischio per la salute umana o un rischio fisico devono essere segnalate. La segnalazione include, tra l'altro, il codice UFI, che è anche un elemento obbligatorio dell'etichetta. Le informazioni vengono presentate in uno speciale formato i6z.
Cosa occorre per creare un codice UFI?
Per creare un UFI, sono necessari la P. IVA dell'azienda e il cosiddetto codice numerico di composizione. Il codice numerico di composizione può essere un numero qualsiasi. È solo necessario scegliere una forma sostenibile di numerazione dei prodotti, in modo che due prodotti con composizioni diverse non contengano lo stesso UFI. Per la scelta del codice numerico di composizione è possibile sfruttare, ad esempio, il sistema interno di numerazione dei prodotti.
Che aspetto ha l'UFI e dove viene riportato?
L'identificatore UFI è una parte obbligatoria dell'etichetta e deve essere in forma leggibile e indelebile. L'abbreviazione «UFI» è uniforme, invariabile in tutte le lingue dell'Unione Europea e precede il codice stesso, che è sempre di 16 caratteri. Il codice viene quindi fornito nel formato UFI: U910-D0V9-D00J-R9D3.
Chi è obbligato a presentare una segnalazione?
L'obbligo principale grava sugli importatori che acquistano un prodotto al di fuori dello Spazio economico europeo e lo immettono sul mercato dell'UE, nonché sugli utilizzatori successivi che creano le proprie miscele o modificano con il confezionamento del prodotto. Inoltre, l'obbligo può essere applicato anche ai distributori. Questa fase deve essere garantita nei casi in cui l'importatore o l'utilizzatore successivo non abbia garantito l'obbligo di segnalazione.
Quali sono le informazioni richieste nell’ambito di una segnalazione?
Nella segnalazione si è verificato un ampliamento delle informazioni obbligatorie rispetto ai requisiti originali. Ad esempio, sono richiesti il codice UFI, il 70% della composizione del prodotto, il tipo e le dimensioni dell'imballaggio, la categoria del prodotto secondo il Sistema europeo di classificazione dei prodotti (EuPCS), informazioni sulla pericolosità del prodotto, elementi di etichettatura, informazioni tossicologiche e informazioni sulle proprietà fisico-chimiche.
Da quando si applica l'obbligo di segnalazione?
La data di segnalazione varia a seconda dell'uso del prodotto. Per i consumatori e gli operatori professionali, l'obbligo di segnalazione si applica a partire dal 1° gennaio 2021. Per le miscele per uso industriale, la data è il 1° gennaio 2024. Per i prodotti che sono stati storicamente segnalati in base alle norme nazionali e che non hanno subito modifiche nella composizione o nella classificazione, le segnalazioni originali rimangono valide fino alla fine del 2024. A partire dal 1° gennaio 2025, tutte le miscele pericolose presenti sul mercato devono essere segnalate in conformità ai requisiti dell'allegato VIII del regolamento CLP.
A chi vengono trasmesse le informazioni?
Il segnalatore è tenuto a presentare informazioni a tutti gli Stati membri nei quali la miscela è immessa sul mercato. Queste informazioni vengono successivamente messe a disposizione dei centri tossicologici e dei soccorritori per le emergenze sanitarie. Questi soggetti sono determinati da ogni Paese a livello nazionale.
Dove trovare il codice numerico della composizione?
Il codice numerico della composizione è necessario insieme al numero di partita IVA o alla chiave dell’azienda per creare il cosiddetto codice UFI. Questo numero è interamente a discrezione dell'azienda che crea l'UFI e può essere qualsiasi numero da 0 a circa 268 milioni. Ad esempio, può essere utilizzato il sistema di numerazione aziendale esistente, i codici delle ricette o parte del codice EAN.
Dove trovare la chiave aziendale?
Se l'azienda non ha la P.IVA o non vuole utilizzarla, è possibile utilizzare la chiave dell'azienda per generare l'UFI. La chiave può essere ottenuta nel generatore UFI online e può essere utilizzata per generare gli UFI ripetutamente. Pertanto, si consiglia di salvarla.

Come procedere per rispettare gli obblighi nell’ambito dell'allegato VIII

Sistema di numerazione

Stabilisci un sistema di numerazione sostenibile nell'ambito dei tuoi prodotti, in modo che ogni miscela abbia un numero unico da utilizzare per creare un codice UFI. È possibile utilizzare, ad esempio, i numeri di catalogo o la numerazione interna dei prodotti.

1.

Codice UFI

Una volta stabilito il sistema di numerazione, assegnare un codice UFI a ciascun prodotto. È possibile utilizzare il software SBLCore o un generatore web per generarlo.

2.

Registrazione nel portale

Vai all'ECHA e, se non hai ancora i tuoi dati di accesso, registra nuovamente la tua azienda. Per inviare le segnalazioni è necessario richiedere un Legal Entity UUID.

3.

Invio di segnalazioni

Dopo la registrazione è necessario creare un file per la segnalazione e inviarlo al portale PCN. Per fare ciò è possibile utilizzare il software SBLCore, nel quale si possono generare i documenti necessari e collegarli successivamente al portale per la presentazione.

4.

ECHA
Codici UFI

Con l’utilizzo del nostro software SBLCore

Per semplificare il lavoro nell'ambito di questi nuovi obblighi acquisiti, il software SBLCore può generare il codice UFI richiesto dopo aver inserito le informazioni necessarie (P. IVA dell'azienda e codice numero della composizione). Per garantire l'unicità del codice e per evitare l’uguaglianza con i codici di altre aziende viene utilizzato il numero di partita IVA dell'azienda.

Inoltre, il software può essere utilizzato per creare un formato PCN per la segnalazione al nuovo portale dell’agenzia ECHA sulla base dei dati riportati nella scheda di sicurezza. Il software include un controllo integrato delle informazioni obbligatorie richieste dal portale PCN. Con l'aiuto delle convalide, l'utente viene avvisato di eventuali errori o informazioni mancanti necessarie per segnalare con successo la miscela al portale PCN.

Le aziende non devono preoccuparsi di decodificare le informazioni sulla composizione delle miscele segnalate; queste informazioni vengono fornite solo ai centri tossicologici per garantire assistenza in situazioni acute.

Funzioni del software

Per i codici UFI e le segnalazioni PCN

Stai cercando qualcuno che si occupi delle schede di dati di sicurezza al tuo posto?

Sfrutta il nostro software o i nostri servizi per la creazione di schede di sicurezza

Forniamo un'elaborazione professionale delle schede di sicurezza e altre attività legate alla loro creazione in conformità alla legislazione vigente. Il servizio ed il software sono disponibili in 27 lingue per 36 Paesi, prevalentemente dell'UE. Ci occupiamo per te degli obblighi derivanti dalla legislazione sulle sostanze chimiche.

Clienti che hanno già utilizzato i nostri servizi

Unisciti alle oltre 750 aziende che hanno già utilizzato i nostri prodotti o servizi con piena soddisfazione.

  • Škoda logo
  • Colorlak logo
  • Stachema logo
  • PrgAero logo
  • Baumit logo
  • Hexpol logo
  • Severochema logo
  • Mol logo
SBLCore logo

Offriamo soluzioni per la creazione e la gestione delle schede di sicurezza. Ci occupiamo dell'amministrazione complessiva associata alla creazione, alla classificazione e all’archiviazione delle schede di sicurezza. Il software SBLCore è destinato a tutti i produttori, importatori, distributori e altri utenti di sostanze e miscele chimiche.

Hai bisogno di un consiglio?

Rimani in contatto

SBLCore s.r.o.

Sezemická 2757/2
Praha 9, Horní Počernice
Repubblica Ceca

Codice Fiscale: 04278968
Partita IVA: CZ04278968

Kontakt

Telefono: +420 604 955 226 (IT)

E-mail: sblcore@sblcore.com

© 2024 SBLCore

YouTube
LinkedIn
24.2.15

Utilizziamo i cookie

Sul nostro sito web utilizziamo i cookie per comprendere il comportamento dei nostri visitatori, in modo da poter offrire loro contenuti in base alle loro preferenze.

Ulteriori informazioni sui cookie ×
Cookie funzionali
Questo sito utilizza i cookie necessari, fondamentali per il suo corretto funzionamento. Garantirà la corretta visualizzazione della pagina, consentirà l'invio di moduli e simili funzioni necessarie. Questi cookie tecnici non possono essere disattivati.
Cookie Dominio Validità Descrizione Processore
sblcore_cc it.generator-ufi.com 1 anno Memorizza il consenso dell'utente all'utilizzo dei cookie. SBLCore s.r.o.
Fly it.generator-ufi.com Sessione Memorizza informazioni sulla sessione dell'utente. SBLCore s.r.o.
Cookie analitici
Utilizziamo cookie analitici per valutare le prestazioni del nostro sito web. Utilizziamo questi cookie per tracciare il numero di visite, le fonti di traffico e il comportamento degli utenti sul nostro sito web: ad esempio, scopriamo quali informazioni stanno cercando e quali informazioni sono più importanti per loro. Queste informazioni ci aiutano a ottimizzare il sito e a migliorare i nostri servizi.
Cookie Dominio Validità Descrizione Processore
_ga it.generator-ufi.com 2 anni ID utilizzato per identificare gli utenti. Google
_ga_0FGL9THVGW it.generator-ufi.com 2 anni ID utilizzato per identificare gli utenti. Google
_ga_QSNV7KJ8MQ it.generator-ufi.com 2 anni ID utilizzato per identificare gli utenti. Google
Cookie di marketing
I cookie di marketing vengono utilizzati per visualizzare annunci pubblicitari pertinenti in base alle tue preferenze. Questi contenuti personalizzati, utilizzati dai nostri partner, possono apparire su vari siti web. Se non scegli questi cookie, il numero di annunci pubblicitari non cambierà, ma non saranno più adattati ai tuoi interessi.
Cookie Dominio Validità Descrizione Processore
_gcl_au it.generator-ufi.com 3 mesi Utilizza Google AdSense per sperimentare l'efficacia della pubblicità sui siti Web che utilizzano i loro servizi. Google